VISIT OUR NEW WEBSITE

VISITA LA NOSTRA NUOVA PAGINA WEB

 

www.laboratorioboschivo.com

 

 

UPCOMING EVENT

EVENTO SUCCESSIVO

 

"Pandemia di Arte e Cultura 2020"

1.5.2020

 

www.galleriaculturale.com

 

 

Pandemia di Arte e Cultura (mostra online 2020)

 

"Pandemia di Arte e Cultura” è il nome di una proposta artistica online, ideata dal Laboratorio Boschivo, in un momento in cui tutte le attività artistico culturali, sportive e ricreative sono state interrotte e siamo costretti a rimanere chiusi, confinati nei nostri limiti.

 

Prefazione:

 

Confini. La natura non conosce confini. L'acqua, l'aria, la terra, sono un insieme, liberi come gira la terra. L'uomo ha creato confini,con tutte le conseguenze. Confinati nella nostra mente.

 

Solitudine. Il virus ci può rendere soli e isolati. Soli con i nostri pensieri, soli con le nostre paure,

 

soli chiusi nelle nostre pareti. Possiamo accettare questi limiti o scoprire nuove vie,nuovi modi di vivere ancora.
Connessione. Divisi ma insieme connessi. La natura, l’ambiente, la vita sociale e i ragazzi sono il nostro futuro.

 

 

 

Descrizione della mostra online:

 

La prefazione illustra le tematiche principali della mostra che possono essere espresse attraverso ogni forma d’arte. Si tratta sia di una mostra collettiva che di una personale, inserite in un unico evento. Ogni artista potrà presentare fino a 5 lavori. Uno dei lavori sarà esposto nella mostra collettiva e i rimanenti lavori in una personale.
Verranno scelti un massimo di 15 partecipanti.

 

Informazioni e dati necessari:

 

- Breve presentazione dell'artista e un suo messaggio

 

- Breve descrizione per ogni lavoro presentato

 

- Contatti e foto dell'artista

 

- Risposta di adesione entro il 3.4.2020

 

- Consegna delle foto o dei file multimediali dei lavori e dei testi richiesti entro il 15.4.2020

 

- Il link del sito della mostra verrà annunciato sia tramite email che tramite i principali canali social, così da poter essere condiviso sia dai partecipanti che dai visitatori.

 

- Pubblicazione della mostra 1.5.2020

 

Per partecipare all’evento e per eventuali informazioni contatta:

 

laboratorio.boschivo(at)gmail.com

 

Il coronavirus non ci ferma - La Terra continua a girare.

 

 

 

inglese                                                                   norvegese

An art and culture pandemic is the new proposal for online art, 

created by Laboratorio Boschivo in a time in which all of our cultural, 

sporting and recreational activities have been interrupted. 

We are obliged to stay isolated, confined in our spaces

Preface:

Confinement. Nature knows no limits. Water, air and earth are one, 

and free as the earth spins (turns). Man has created borders, with all the consequences. 

Confined in our minds.

Solitude. The virus may make us feel alone and isolated. 

Alone with our thoughts, alone with our fears, alone confined in our walls. 

We can accept these limits or find new ways, new forms to live still.

Connection. Divided but connected together. Nature, environment, 

social life and young people are our future.

Description of the online exhibit:

The preface highlights the main themes of the exhibit which may be expressed in any art form.

 It is both a collective show, and a personal one, both in one event. 

Each artist may present up to 5 works. One art piece will be shown in the group show,

 and the others in a personal show. 15 people will be chosen to participate.

How to apply:

+Write a brief biography and your message.

+A brief description of each work presented.

+Contact information and photo.

+Application due before 3.4.2020

+Photos and multimedia text due by 15.4.2020

+The exhibit’s web site will be announced by email and on main social networks, so both participants and visitors may share.

+The exhibit will be inaugurated 1st of May 2020.

 

To participate in the event or for other information contact:

laboratorio.boschivo@gmail.com

The coronavirus will not stop us—the Earth keeps turning.

 

traduzione di jennifer Cook

https://www.internationallivinghomes.com/an-organic-paradise-overlooking-lake-patzcuaro/

«Pandemi kunst og kultur» er en kunstnerisk happening online. Dette er en idé fra Labratorio Boschivo 

i en tid der all aktivitet når det gjelder kunst, kultur, sport og rekreasjon er avbrutt og vi er tvunget

 til å være innelukket i våre hjem.

bakgrunn

Grenser. Naturen kjenner ingen 

grenser. Vann, luft og jord er sammen frie som jordens bevegelse. Mennesket har skapt grensene, 

med de konsekvensene det medfører, begrensninger i sinnet vårt.

Ensomhet

Viruset kan gjøre oss ensomme og isolerte. Alene med 

våre tanker, alene med våre bekymringer. Alene, innestengt mellom 4 vegger. 

Vi kan akseptere disse begrensningene, eller oppdage nye veier, nye måter å leve på.

Sammenheng

Hver for oss, men sammen. Naturen, miljøet, det sosiale liv og ungdommen er vår fremtid.

Beskrivelse av utstillingen online.

Foranstående illustrerer utstillingens hovedtemaer. Enhver kunstart kan benyttes.

Det dreier seg om en personlig og en kollektiv utstilling, innebygget i en helhet. 

Hver kunstner kan presentere 5 verk. Ett av arbeidene blir presentert i en felles utstilling,

 og de gjenværende i en personlig utstilling. Det blir valgt ut 15 deltakere.

Informasjon og nødvendige data.

En kort presentasjon av kunstneren med en uttalelse.

En kort beskrivelse av hvert arbeid.

Kontaktopplysninger og foto av kunstneren

Svar om deltagelse innen 03.04.2020

Arbeidene og teksten presenteres som bilder eller multimediafil innen 15.04.2020

Linken der vår utstilling blir presentert kan være via e-mail eller via sosiale medier,

 slik at det blir delt både til deltakere og besøkende. Publisering av utstillingen er 15.05.2020. 

For å delta i arrangementet eller for info, kontakt: laboratorio.boschivo@gmail.com

Koronaviruset stopper oss ikke. Jorden fortsetter sin runde.

 

 traduzione aud holm seland





- edizione giovani

                                    "Pandemia di Arte e Cultura"
                                        (mostra online 2020) 
PROGETTO ARTISTICO indirizzato a tutti gli studenti delle scuole elementari, medie e superiori.
 
"Pandemia di Arte e Cultura" (mostra online 2020) - edizione giovani
"Pandemia di Arte e Cultura" edizione giovani è il nome di una proposta artistica che riguarda una mostra multimediale online, ideata dal “Laboratorio Boschivo”, in un momento in cui tutte le attività artistico culturali, sportive e ricreative sono state interrotte e siamo costretti a rimanere chiusi, confinati nei nostri limiti.
 
Prefazione:
Confini. La natura non conosce confini. L'acqua, l'aria, la terra, sono un insieme. La Terra, come anche l'essere umano e il virus, sono globali. L'uomo ha creato confini che non esistono, non confiniamo la nostra mente.
Solitudine. Il virus ci può rendere soli. Soli con i nostri pensieri, soli con le nostre paure, soli nelle nostre mura. Possiamo accettare questi limiti o scoprire nuove opportunità.
Connessi. Divisi, ma insieme connessi. La natura, l’ambiente, la vita sociale e i ragazzi sono il nostro futuro.
 
Descrizione della mostra online:
La prefazione illustra le tematiche principali della mostra che possono essere espresse attraverso ogni forma d’arte. Si tratta di una mostra collettiva, dove ogni partecipante potrà presentare un lavoro che verrà esposto nella galleria online.
L’adesione al progetto dovrà essere confermata entro il 3.4.2020.
Consegna della foto o dei file multimediali dei lavori e dei testi richiesti entro il 15.4.2020
Il Laboratorio Boschivo sceglierà un massimo di 15 lavori, 5 per ogni categoria di scuola (elementari, medie, superiori).
Il link del sito della mostra verrà annunciato sia tramite email che tramite i principali canali social, così da poter essere condiviso sia dai partecipanti che dai visitatori.
La mostra partirà dal 1.5.2020.
 
Informazioni e dati necessari:
Nome del partecipante e un suo messaggio.
Categoria di scuola.
Foto o file multimediale del lavoro presentato.
Breve descrizione per il lavoro presentato.
 
Consigli su cosa presentare:
L’alunno può presentare ad esempio un disegno personale, una fotografia o una creazione originale, ispirandosi a tre tematiche principali:
La cosa di cui sente più il bisogno da quando è “costretto” a rimanere tra le mura di casa.
Un pensiero a questo particolare momento storico.
Un desiderio che vorrebbe realizzare quando tutto questo sarà finito.
 
Per partecipare all’evento e per eventuali informazioni contatta:
laboratorio.boschivo(at)gmail.com
 
Il coronavirus non ci ferma - La Terra continua a girare.
 
after the wave
after the wave
Onde chiuse
Onde chiuse

 

La ceramica contemporanea è stata influenzata dal Giappone e perciò rappresenta per ceramisti occidentali un luogo di pellegrinaggio.Il viaggio a visitare gli antichi forni della ceramica in Giappone era un sogno di tanti anni per questi sei ceramisti Scandinavi; Pirjo Eronen dalla Finlandia, Brit Dyrnes, Anne Marie Hagerup, Mette Strom, Guri Sandvik e Thea Hustad dalla Norvegia. Loro si sono conosciuti in Tolfa circa venti anni fa e da diversi anni collaborano organizzando eventi di ceramica sia in Italia in Norvegia e in Finlandia. Insieme con la guida e amica Maria Luisa Acierno, esperta di ceramica Giapponese, hanno viaggiato per due settimane, da Tokyo fino all estremo sud, visitando centri di ceramica come Tamba, Bizen, Seto, Onta e Koishiwara. Ogni luogo con le sue ceramiche tipiche fatti con argilla (grès) del posto,cotte nei forni a legna, Anagama o Noborigama, che durano anche due settimane, per ottenere dei effetti desiderati. I forni più grandi possono essere lunghi oltre 40 metri. La maggior parte della produzione, sono oggetti per uso domestico eseguito da piccole botteghe artigiane, quindi ogni luogo ha centinaio di laboratori. Il cibo, anche nei ristoranti, è servito in tante piccole ciotole fatte da artigiani.

 

L artigianato infatti ha un ruolo molto speciale in Giappone, ed è considerata arte. I maestri con dei meriti speciali sono considerati "Tesori nazionali viventi".

 

Noi ceramisti, abbiamo avuto anche un privilegio durante il viaggio, quello conoscere grandi maestri di ceramica, visitare splendidi casa /musei,in Tokio e in Kioto ,denominati Movimento Mingei (arte artigianato Giapponese), lezione di cerimonia del tè, partecipare a un workshop in una piccolo paese, Sasama, nel mezzo di imponenti montagne con il maestro Shozo Michikawa.

 

Oltre la ceramica siamo rimasti colpiti dalla gentilezza dei Giapponesi , dei servizi impeccabili, dai giardini e meravigliosi templi che abbiamo lasciato senza parole.

 

 

 

Dopo il viaggio è nata l idea di condividere le esperienze vissute, organizzando un evento (Pirjo Eronen)

 


Laboratorio Boschivo

Parco artistico - monti della Tolfa

"Impronte" 2019 Polo culturale Tolfa Pirjo Eronen

"Arte è Cibo" Centro studi Italo Norvegese Tolfa  - ottobre2017

Pirjo eronen

Pietro Matarese


ttps://youtu.be/zmS4fMpTJNg

 Gli Invisibili

Pietro Matarese

Pirjo Eronen
Pirjo Eronen

porcellana e luce
porcellana e luce

http://thetwosights.com/laboratorioboschivo/

http://www.erilaiset.fi/blogi/936/

                 http://www.raiplay.it/video/2016/11/Una-coppia-creativa-                       del-26112016-2d6fa62b-0d4c-4e5d-b277-1349bd6e2a71.html

                                           OSSIDAZIONI IN NATURA - 2016

ossidatore a palla strisciata
ossidatore a palla strisciata
ossidatore a frusta
ossidatore a frusta

                                                     Pietro Matarese

palazzo Bottaoni -Tolfarte- 7/8/9 agosto 2015


Progetti in corso: Forno a legna per ceramica e il giardino incantato

forno a legna-ceramica
forno a legna-ceramica
il giardino immaginario
il giardino immaginario
il forno é andato.
il forno é andato.

                                   Il Laboratorio Boschivo al completo

anni addietro-foto Paivi Eronen
anni addietro-foto Paivi Eronen
illaboratoriobochivo -2014 Pietro Pirjo Pietari
illaboratoriobochivo -2014 Pietro Pirjo Pietari

nonostante la confusione continua a nascere un fiore

  maggio 2014 Centro studi italo norvegese Tolfa
maggio 2014 Centro studi italo norvegese Tolfa

---------------------------------------------Kultur fest--------------------------------------------

http://www.kulturfest2014.com/#!gallery/c3os

 

Incontro fra realtà contemporanee

Cultura è la chiave per stimolare l’avvicinamento alla vita naturale:Una vita di libera espressione e condivisione. Questo è lo spirito di KulturFest. L’idea nasce dalla consolidata collaborazione tra la Scandinavia e i Monti della Tolfa:un incontro che permette alla cultura, individuale e collettiva, di espandersi oltre i suoi soliti confini. L’iniziativa si pone l’obiettivo di far scaturire il confronto tra generazioni e tra contemporanei che appartengono a realtà differenti.                                         Uomini e donne, insieme per una festa dedicata all’incontro culturale: ai giovani il compito della spontaneità, agli adulti l’esperienza e la voglia di fare. Il soggetto di KulturFest è l’Arte intesa globalmente: arti visuali, danza, improvvisazione, musica. Un evento ideato per essere incontro – scambio - dialogo. Il set ideale per KulturFest è la combinazione tra il Teatro Claudio di Tolfa e il Centro Culturale Norvegese di San Giuseppe, utilizzati per le varie esibizioni, e il cortile antistante al Teatro per le eventuali installazioni artistiche ed un’area per svago e ristoro.

 

Kulturfest 2014.

Kultur er nøkkelen til stimulanse, tilnærming til det opprinnelige:et fritt uttrykk og samarbeid. Dette er ånden i Kulturfest 2014.

Ideen fødtes av et styrket samarbeid mellom Skandinavia og Tolfa: et heldig møte som gjør det mulig å utvide kultur utover sine grenser, både individuelt og kollektivt. Målet er å samle kunstnere fra forskjellige generasjoner som tilhører forskjellige virkeligheter, en forening av erfaring og spontanitet. Menn og kvinner sammen i en kulturell fest: de unge med sin naturlige spontanitet, de eldre med sin erfaring og skapervilje.

Ideen med Kulturfest 2014 er kunstforståelse mellom ulike nasjoner: billedkunst, dans, improvisasjon, musikk. En begivenhet som skal være et møte, en utveksling, en sammenligning

Det  ideelle stedet for Kulturfest 2014 hadde vært en kombinasjon av Il Teatro Claudio di Tolfa og det norske Centro Culturale di San Giuseppe. Il Centro Norvegese  til forskjellige utstillinger og plassen foran teateret til eventuelle kunstinstallasjoner, adspredelse, dialog og forfriskninger.

Datoen foreslått av initiativtakerne er 27.-29. june.

                            Pirjo Eronen ceramica - Pietro Matarese acciaio

from pottery to ceramic Tolfa 2013

pirjo e pietro
pirjo e pietro

Pirjo Eronen Germogli

Pirjo Eronen: Germogli
Pirjo Eronen: Germogli

Pietro Matarese: Onde in barca

Onde in barca cm.70
Onde in barca cm.70

Dopo lunga navigazione ci siamo incagliati

sui monti della Tolfa

Benvenuto su Jimdo